Una giornata infernale

Ieri è stata una giornata infernale. La mattina in giro prima sulla Tiburtina e poi sull’Appia in un cinema a sistemare la rete. Il pomeriggio è stato invece dedicato alle prenotazioni via sms. Ne sono arrivate tante e nel frattempo ho dovuto gestire diverse crisi in tempi molto ristretti. Mi hanno torturato con le telefonate fino all’1 di notte. Poi finalmente ho conquistato il letto. Per fortuna ho avuto per compagna della buona musica e a fine serata ho avuto una piacevole chiacchierata “informatica” con BDB. Oggi…shopping, devo fare qualche regalino di Natale così domani potrò rilassarmi e non ridurmi all’ultimo istante con i regali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top