Onanismo su Unaparolaalgiorno.it

Onanismo

Onanismo

[o-na-nì-smo]SIGN Coito interrotto; masturbazionedal nome di [Onan] personaggio biblico.
Questa parola viene comunemente usata come termine aulico per indicare la masturbazione, ma si tratta di un uso, se non erroneo, incoerente con la sua origine etimologica.
Nella Genesi si narra di Giuda (non quel Giuda), che fece sposare Er, uno dei suoi due figli, con Tamar. Ora, per qualche motivo Er non aveva una condotta di vita che Dio apprezzava particolarmente, così il Sommo decise di farlo morire. Quindi Giuda disse a Onan, fratello di Er, di sposare Tamar: si trattava della pratica del levirato, per cui il fratello superstite si univa alla moglie del defunto per assicurargli una prole postuma. I figli nati, infatti, venivano considerati appartenenti al morto. Proprio per questo motivo Onan non voleva dei figli da Tamar, dato che non avrebbero portato il suo nome; e visto che ai tempi di pillole anticoncezionali e profilattici non si faceva grande uso, Onan era solito ricorrere, quando si univa a Tamar, alla vecchia tattica del salto della quaglia, disperdendo il suo seme a terra. Uno spreco inviso a Dio e alle sue prescrizioni; così il Sommo, colpito da sommo disappunto, pose fine anche alla vita di Onan.
Ed è proprio questa dispersione l’immagine fondamentale per cui al termine onanismo viene attribuito tanto il significato proprio (il coito interrotto) quanto quello improprio (la masturbazione).» Continua a leggere
 
da Facebook http://ift.tt/1uiZpIa

wysiwyg:
a:2:{s:18:"plain_text_editing";b:0;s:13:"post_modified";s:19:"2014-09-03 04:48:22";}

Tagged under: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top